Fra i bonus confermati per quest’anno rientra anche il bonus bollette, destinato a coprire i costi di luce e gas, ma c’è una novità. Nel 2024 l’agevolazione sarà riservata a una fetta ridotta di cittadini.

Addio alla soglia potenziata

Dal 1° gennaio 2024, dopo oltre due anni di misure straordinarie, la soglia di accesso Isee al bonus sociale (lo sconto in bolletta per le famiglie in condizioni di disagio economico o fisico) è tornato ad essere pari a 9.530 euro per i nuclei familiari con meno di 4 figli a carico e 20.000 euro per i nuclei familiari più numerosi con almeno 4 figli a carico.

Come ricordiamo, infatti, negli scorsi anni il requisito reddituale è stato più volte potenziato, al fine di ampliare la platea di beneficiari. In particolare, nel 2022 l’asticella è stata portata prima a 12mila euro e poi a 15mila. Nel 2023, invece, è stata innalzata la soglia per le famiglie numerose che è salita così a 30mila euro.

L’ARERA, ha provveduto, inoltre, a modificare gli importi del bonus bollette per raggiungere una riduzione del 30% della spesa prevista per l’energia elettrica e del 15% di quella per il gas.

ERRECI SEMPRE AL TUO FIANCO

Vuoi iniziare a risparmiare sulle tue bollette energia e gas? Inizia da ora! Approfitta di un incontro gratuito nel quale i nostri esperti analizzeranno le tue esigenze.

Per maggiori informazioni telefona allo 0331 354554, o invia un’e-mail a energia@erreci.info